Campania

Grande partecipazione all”Aperitivo con Parrillo

Adele ParrilloMARCIANISE (Caserta). Un luogo insolito, ma che si è rivelato adeguato quello del “Freedom Cafè” a Capodrise per l’appuntamento di “Aperitivo con l’autore”.

Successo di partecipazione da parte del pubblico che dimostra come il progetto di diffusione del libro, ideato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Marcianise insieme ad alcune associazione culturali della città e la libreria Utopia di Capua, sia una formula che piace e coinvolge. Tappa capodrisana al di fuori, quindi, della Biblioteca Comunale di Marcianise dove si sono tenuti gli altri appuntamenti (Paolo Mastroianni con “Altrove” e Liliana De Curtis con “Totò mio Padre”). All’appuntamento hanno partecipato oltre all’autrice Adele Parrillo, il giornalista Luigi Ferraiuolo, la Consigliera Comunale di Capodrise Paola Pontillo, l’Assessore alla Cultura del Comune di Marcianise Alessandro Tartaglione. Ad adottare il libro “Nemmeno il dolore” e’ stata l’associazione culturale “Figli di Annibale”. Adele Parrillo era la compagna di Stefano Rolla, regista e sceneggiatore morto a il libro di Adele ParrilloNassirya il 12 novembre 2003 nell’attentato in cui hanno perso la vita 28 persone fra cui 17 militari italiani e un cooperatore internazionale. Adele e Stefano non erano sposati e da allora è iniziata l’odissea di una donna che per le leggi italiane non ha diritti nei confronti dell’uomo che amava. Con rabbia e lucidità la Parrillo ha raccontato la propria storia percorrendo le varie tappe che hanno caratterizzato la sua drammatica vicenda. Molto partecipato il dibattito: sia gli intervenuti che il pubblico hanno formulato domande all’autrice ed esternato la loro solidarietà per una vicenda veramente indegna di un paese civile. “La vicenda di Adele Parrillo – ha sostenuto l’assessore Alessandro Tartaglione – dimostra come sia necessario mettere mano ad una legge che tuteli i diritti delle coppie di fatto”. Gli ha fatto eco la consigliera Paola Pontillo che ha anticipato la proposta, che presenterà assieme alla consigliera Raucci, di predisporre un registro delle unioni civili presso il comune di Capodrise. Prossima tappa dell’Aperitivo con l’autore a Marcianise il giorno 27 Giugno 2007 alle ore 18.00 presso la Biblioteca Comunale di Marcianise in via Vespucci con Peter Gomez e Liro Abbate che presenteranno: “I complici. Tutti gli uomini di Bernardo Provenzano da Corleone al Parlamento”. La biografia dell’ultimo capo dei capi letta attraverso le sue alleanze politiche ed economiche, che attraverso documenti e testimonianze cerca di ricostruire la ragnatela di rapporti che ha permesso a Provenzano di restare libero per quarantatrè anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico