Orta di Atella

Il MVNP attacca i sindaci diessini e la sinistra radicale

Angelo BrancaccioIl Movimento per la Vera e Nuova Politica già diversi mesi fa aveva denunciato pubblicamente quanto i sindaci di Orta di Atella (Brancaccio, ora in carcere) e di S. Maria Capua Vetere (Enzo Iodice), entrambi diessini, avevano fatto, come d’altra parte aveva fatto ad Aversa anche l’altro Sindaco diessino Raffaele Ferrara durante le sue amministrazioni, per fortuna durate meno di quelle dei suoi colleghi e compagni di partito.

La politica dei DS è questa: costruire, mangiare montagne, fare cemento e consumarlo deturpando ogni angolo di verde ed andando a costruire anche nelle immediate vicinanze di reperti archeologici di importanza mondiale, come ad esempio l’Anfiteatro di S. Maria C.V. Intanto, i centri storici di importanti cittadine come Aversa, S. Maria C.V. e Orta di Atella durante le loro amministrazioni sono rimasti inutilizzati e lasciati allo sbando. Chi ad Aversa ha fatto parte dell’amministrazione del Sindaco “Ferrara da Parete”, come ad esempio l’ex assessore Ing. Luca De Rosa, dovrebbe quantomeno farla finita di fingersi una vergine della politica e porsi a capo di un partito come quello dei Comunisti Italiani. Se foste veramente delle vergini in Regione non appoggereste la politica scellerata di “don Bassolino da Afragola”, pronta unicamente a sperperare denaro pubblico elargendo prebende e consulenze a professionisti che a stento riescono a scrivere il proprio nome ed in alcuni casi non dotati neppure di laurea, che ci sta facendo vivere nella munnezza da decenni e che è pronto a battere sempre cassa. Bassolino è una sanguisuga e come tutte le sanguisughe va estirpato è buttato via, è arrivato veramente il momento affinché ciò avvenga ed invece Comunisti Italiani e Rifondazione Comunista lo appoggiano e ne sono quindi complici politici. Andrebbe estirpato anche il Presidente della Provincia nonché commissario del consorzio rifiuti CE/3 Sandro De Franciscis ma anche in questo caso voi Comunisti Italiani e voi di Rifondazione Comunista lo appoggiate e state in giunta: vergognatevi!

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico