Aversa / Società

Iniziano i lavori in Piazza Mazzini

(Visualizzato 2223 volte)

CimarosaAVERSA. Sono cominciatii lavori per la riqualificazione di piazza Mazzini, il piazzale antistante alla stazione ferroviaria.

Vero biglietto da visita per chi approda in città e nell’agro, con i mezzi ferroviari, dopo anni di incuria ed abbandono, l’amministrazione Ciaramella ha centrato l’obiettivo su piazza Mazzini che si appresta a diventare il fiore all’occhiello dell’intero territorio normanno. Piazza MazziniIl sindaco Domenico Ciaramella ed il consigliere Luciano Luciano, delegato alla mobilità, si sono recati personalmente sul cantiere di piazza Mazzini. Tra qualche mese, il luogo cambierà volto con il rifacimento di marciapiedi e la presenza di aiuole, fiori e panchine. Sarà anche recuperato e valorizzato il monumento di Cimarosa, cui Aversa ha dato i natali, e che attualmente è lasciato in un angolo della piazza nell’incuria e nell’abbandono. Già quattrocento posti auto circa, sono stati ricavati in quello che una volta era lo scalo merci della stazione ferroviaria e dove sorgerà anche il terminal bus e che ora è un parcheggio a tutti gli effetti gestito dalla Metropark, società satellite della Trenitalia, proprietaria di piazza Mazzini, che gestisce i programmi di parcheggi nelle stazioni ferroviarie. Soddisfatto il sindaco Ciaramella, che ha affermato: “Senza alcun esborso da parte delle casse comunali avremo una nuova piazza che, stando al progetto, sarà un ottimo biglietto da visita per chi arriva in città con i mezzi pubblici. Come si evince dal progetto la piazza sarà totalmente pedonabile e arredata con verde attrezzato e panchine”. Nessuna paura per i pendolari e per coloro che oggi sono soliti parcheggiare la propria auto in piazza: “E’ già funzionante da mesi – spiega il primo cittadino – il parcheggio, sempre gestito dalla Metropark con oltre 400 posti auto, sufficiente per il fabbisogno di pendolari e residenti”.

Il PROGETTO

Piazza Mazzini

I più letti

Ultimi Commenti