Italia / Società

Abusi sui minori, la “Missione Arcobaleno”

(Visualizzato 1547 volte)

Telefono ArcobalenoMILANO. Telefono Arcobaleno, dal 1996 in prima linea contro ogni abuso sull’infanzia,lancia “Missione Arcobaleno, dal Piano Nazionale Antipedofilia al Sistema Territoriale di Intervento”.

se tocca un bambino...tocca tutti noiIl progetto, finanziato dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito del P.O.R. Sicilia 2000-2006, nasce e si sviluppa per contrastare i fenomeni di pedofilia, di violenza e abuso su minori. “Missione Arcobaleno” si pone come naturale prosecuzione del lavoro di rete antiabuso che Telefono Arcobaleno svolge sul territorio nazionale e internazionale da diversi anni, e che lo ha reso un importante punto di riferimento nella lotta contro ogni abuso sull’infanzia e in particolare contro la pedofilia on-line.L’associazione, da undici anni, oltre a mettere in atto un contrasto diretto del fenomeno, svolge una funzione di orientamento e collegamento tra i cittadini e i servizi territoriali preposti alla presa in carico delle situazioni di abuso sull’infanzia.“L’idea del progetto nasce dalla constatazione che le iniziative mirate alla prevenzione e al contrasto della violenza sui minori non riescono a incidere a sufficienza sulla diffusione del fenomeno”, dichiara il presidente Giovanni Arena, aggiungendo che “a Siracusa avverrà l’implementazione del primo Sistema Territoriale di Intervento contro l’abuso sull’infanzia”. Il modello virtuoso, che prende le mosse dal Piano Nazionale Antipedofilia, vedrà la creazione di una rete che coinvolgerà una pluralità di attori, allo scopo di favorire una reale e quanto più efficace integrazione degli interventi e dei servizi, creando, nel territorio, buone sinergie operative. Le azioni proposte mirano a capitalizzare e a potenziare quanto già fatto, per arrivare alla creazione di nuovi strumenti per la prevenzione e il trattamento del fenomeno. Il progetto intende implementare, in tutto il siracusano, un modello sistemico territoriale che sia in grado, nella sua articolazione, di armonizzare le più puntuali forme di contrasto, nella logica di un intervento congiunto che tenga conto delle singole specificità e delle peculiarità degli attori coinvolti, istituzionali e no.

per informazionie per ricevere l’opuscolo del progetto:

Telefono Arcobaleno Onlus
Maria Clara Marchi (resp. comunicazione e progetti speciali)
Tel 02.89691598 – fax 02.89691622
[email protected]

www.telefonoarcobaleno.org

I più letti

Ultimi Commenti