Gricignano

Premio “Donna Speciale” ad Agnese Ginocchio

Agnese GinocchioCASERTA. Nuovo prestigioso premio ad Agnese Ginocchio, cantautrice internazionaledel Movimento per la Pace, originaria di Alife, in Provincia di Caserta, ideatrice tra l’altrodella canzone/inno di protesta “Fermate il Mostro” che sta accompagnando la protesta contro la discarica “Lo Uttaro” situata tra Caserta e San Nicola la Strada.

Villa Campolieto - ErcolanoNell’ambito della manifestazione“Donne all’Opera – Incontri di…Vini, promossa dall’Assessorato alla Città del sapere e del turismodi Ercolano (Napoli), retto dal dottor Ciro Lengo,la Ginocchio ha ricevuto il premio “Donna persona Speciale”, per l’abilità con cui i suoi tanti e diversi ruoli nella società. La premiazione si terrà sabato 31 marzo nello splendido scenario di Villa Campolieto ad Ercolano e sarà caratterizzata anche dal forte impegno sociale, attraverso la raccolta fondi per le donne africane (ONG Gruppo Laici Terzo Mondo). La Ginocchio, grata all’assessoreLengo per il riconoscimento conferitogli, ha fatto sapere di dedicare il premio alla memoria del professor Renato Coppola, presidente storico del comitato Pace di Caserta, che ha sempre apprezzato e sostenutol’impegnodella cantautrice. “Un altra dedicavà ai Comitati contro le discariche in provincia di Caserta, causa che richiama i dirittidellaPace. Pace, appunto, che significa impegno, tutela della vita e dell’ambiente, salvaguardia del creato”, ha detto la Ginocchio.

www.agneseginocchio.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico