Trentola Ducenta

Camorra, tre arresti nel Casertano

 CASERTA – Un latitante, Nicola Russo, di 24 anni, di Teano, pregiudicato ritenuto legato al clan camorristico dei Casalesi, fazione capeggiata da Francesco Bidognetti, detto ‘Ciccio e mezzanotte’, è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri in un’abitazione in località ‘Destra del Volturno’, di Castelvolturno.

Con Russo, i militari del Reparto Operativo di Caserta hanno anche arrestato anche Ciro Volpe, di 52 anni, di Boscoreale (Napoli), anche lui pregiudicato, per evasione agli arresti domiciliari e Anna Bonamici, di 47 anni, di Trentola Ducenta, accusata di favoreggiamento personale, per aver dato ospitalità a Russo e a Volpe.Nel corso dell’operazione, coordinata dal maggiore Ottavio Oro, i carabinieri hanno anche sequestrato due pistole scacciacani, una paletta segnaletica, priva di matricola, recante la scritta ‘Ministero della Difesa-Carabinieri’, una maglia estiva di colore bleu dei Carabinieri, tre passamontagna e tre bombe carta. Russo è accusato di estorsione in concorso con altri elementi del clan, aggravato dal metodo mafioso e nei suoi confronti su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia era stato emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere.

ANSA

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico