Italia / Cronaca

Arrestato il 17enne indagato per il delitto Raciti

(Visualizzato 1950 volte)

un ultrà ripreso dalle telecamereCATANIA. Il 17enne indagato per l’omicidio dell’ispettore di polizia Filippo Raciti, durante il derby siciliano Catania-Palermo dello scorso 2 febbraio, è stato arrestato.

Raciti portato in ambulanzaIl provvedimento, emanato dal Tribunale del riesame per i minorenni di Catania, però riguarda soltanto l’accusa di resistenza aggravata per la quale era stato sottoposto a stato di fermo pochi giorni dopo gli scontri tra ultras e forze dell’ordine. Respinta, pertanto, la richiesta di annullamento o di riforma dell’ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti del giovane, il quale ha confermato di aver partecipato agli scontri ma sempre negato di aver ucciso l’ispettore. Il suo avvocato ha annunciato ricorso in Cassazione e chiede la concessione degli arresti domiciliari, sia perché il ragazzo è incensurato sia per dargli la possibilità di andare a scuola. Secondo il legale, il 17enne non può fuggire e inquinare le prove. Sta di fatto che a giorni potrebbe anche essere formalizzata l’accusa di omicidio, sulla quale il gip Alessandra Chierego non ha ancora deciso. Nella stessa giornata è giunta anche la notizia del dissequestro “parziale” dello stadio “Massimino” di Catania, a cui lo scorso 3 febbraio furono posti i sigilli. La Procura distrettuale, infatti, ha dissequestrato lo stadio poiché sono “venute meno le esigenze probatori” ma, allo stesso tempo, la Procura dei minori ha disposto il sequestro della Curva Nord, ossia del luogo dove è avvenuto il delitto Raciti. Lo stadio, comunque, non è in regola con le norme del decreto Pisano e, a tal proposito, il Catania Calcio si è offerto al Comune come gestore dell’impianto.

Sull’argomento leggi anche:

Ha un nome il presunto assassino di Raciti

Raciti, ricostruita la dinamica dell’agguato

Raciti, il 17enne avrebbe confessato

Omicidio Raciti, 17enne indagato

Un filmato documenta l’aggressione dell’ispettore Raciti

Il calcio ricomincia da domenica. Senza pubblico gli stadi non a norma

I funerali di Raciti tra vertici, arresti e polemiche

Catania, il calcio verso due turni di stop, poi porte chiuse

Il Calcio si ferma dopo la tragedia di Catania

I più letti

Ultimi Commenti