Gricignano / Società

Caserta: Dibattito pubblico sulla questione rifiuti

(Visualizzato 779 volte)

EcoballeCASERTA. Venerdì 2 febbraio, alle ore 18.30, presso il Circolo Sociale di Caserta, si terrà un dibattito pubblico sulla questione emergenza rifiuti promosso dall’associazione “Terra Nostra”.

Al riguardo, così scrive in una nota Pasquale Costagliola, Ecoballepresidente dell’associazione ambientalista “Terra Nostra”: “La periferia casertana da anni è sotto l’impatto delle polveri sottili di cave e cementifici con grave danno per la salute dei cittadini. Oggi a tutto questo s’aggiunge la prospettiva di una megadiscarica nella zona Lo Uttaro. In questo luogo, reso oramai malsano dallo sversamento di ogni sorta di rifiuti, si sta approntando un deposito di 450.000 metri cubi di immondizia estensibili in caso di necessità. In base ad un accordo stilato tra provincia e comune di Caserta con il commissario Bertolaso sarà possibile depositare nella prossima periferia di Caserta i residui delle attività dei CDR, le ecoballe, i rifiuti urbani, quelli speciali, l’immondizia della provincia, quella di Napoli e chi ne ha più ne metta”.

fonte: comunicato stampa

I più letti

Ultimi Commenti