Stromboli, allerta rossa per l’eruzione del vulcano

di Redazione

Si è nuovamente intensificata l’attività eruttiva a Stromboli dopo l’evento esplosivo e il crollo parziale del cratere. Il vulcano è avvolto da una nuova grande nube di cenere vulcanica, come mostrano le immagini dal drone.

Da una bocca posta a circa 700 metri sul livello del mare, fuoriesce un nuovo flusso lavico sul versante della Sciara del Fuoco. Il fenomeno produce la formazione di flussi piroclastici ed il rotolamento di materiale lavico verso il mare.

La colonna eruttiva raggiunge l’altezza di circa 2mila metri, riporta l’Osservatorio Etneo dell’Ingv. Il capo del Dipartimento di Protezione civile, Fabrizio Curcio, ha diramato l’allerta rossa e convocato il Comitato Operativo per coordinare e organizzare le azioni di prevenzione, monitoraggio e tutela della popolazione sull’isola. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico