Cronaca

Aversa, Polizia Locale sequestra area adibita a discarica abusiva e due camion della raccolta rifiuti

di Redazione

Un’area di 18mila metri quadrati, situata nell’ex area mercatale della zona residenziale popolare, era stata adibita, senza le necessarie autorizzazioni, a “zona di travaso” dei rifiuti dalla ditta incarica del servizio di igiene urbana ad Aversa. Una situazione che perdurava da tempo e che, nelle ultime settimane, era stata oggetto di numerose segnalazioni da parte dei cittadini. – continua sotto – 

Così la Polizia locale, diretta dal comandante Antonio Piricelli – di recente nominato componente della cabina di regia della Terra dei Fuochi istituita presso la Prefettura di Napoli presieduta dall’incaricato di Governo, viceprefetto Filippo Romano – ha effettuato un blitz mentre sul posto erano presenti otto autocompattatori della ditta in fila per trasbordare i rifiuti e altri due che effettuavano l’operazione durante la quale dagli stessi automezzi colava al suolo del percolato.

Trovati anche numerosi cumuli di rifiuti speciali, gomme, ingombranti, pellame per circa 1430 metri cubi non omogenei, depositati senza nessun titolo autorizzativo. Insomma, una vera e propria “bomba ecologica”. L’intera area, insieme ai due camion colti in flagrante a trasbordare rifiuti, sono stati sottoposti a sequestro.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico