Società

Oms: “Tregua Covid in Europa, può essere il preludio alla fine della pandemia”

di Redazione

La situazione del Covid in Europa è in una sorta di “tregua” alla quale potrebbe seguire la fine della pandemia. Lo dice l’Oms Europa secondo cui “a due anni dall’inizio della pandemia di Covid-19, l’Europa potrebbe presto entrare in un lungo periodo di tranquillità grazie agli alti tassi di vaccinazione, alla variante Omicron più mite e alla fine dell’inverno”. – continua sotto – 

Ad avvalorare l’ipotesi dell’Oms c’è anche “il fatto che le terapie intensive non siano aumentate in modo significativo e il numero di morti si sia stabilizzato”. “Non per dire che ormai sia tutto finito – specifica però l’Organizzazione – ma per evidenziare che nella regione europea esiste una singolare opportunità di assumere il controllo della trasmissione a causa della congruenza di tre elementi. In primo luogo, dal grande capitale di vaccini è derivata l’immunità naturale da Omicron. In secondo luogo, una pausa di stagionalità favorevole, mentre usciamo dall’inverno, certifica una gravità inferiore della variante Omicron. Questa maggiore protezione dovrebbe essere vista come un cessate il fuoco che potrebbe portarci alla pace a condizione che vogliamo consolidare e preservare l’immunità continuando a vaccinare”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico