Napoli

“Stai guardando?”, spuntano coltelli durante liti fra giovani: 2 feriti a Napoli

Due giovani feriti con arma da taglio in due distinte lite che sarebbero nate per futili motivi, ovvero per il classico “sguardo di troppo”. E’ accaduto intorno alla mezzanotte di venerdì quando il personale sanitario del pronto soccorso Vecchio Pellegrini ha chiesto l’intervento dei carabinieri per due persone ferite da arma da taglio. – continua sotto – 

Il primo ferito è L.G., un 26enne del quartiere Stella, già noto alle forze dell’ordine, il quale ha riferito che sarebbe stato aggredito al tondo di Capodimonte da due ragazzi per uno sguardo di troppo. Ferito al polso e alla mano sinistra, è stato dimesso con 15 giorni di prognosi. – continua sotto – 

Il secondo ferito, A.B., 20enne dell’Arenella, anch’egli già noto alle forze dell’ordine, si è giustificato asserendo di aver fatto un incidente con lo scooter in via Salvator Rosa. I medici hanno escluso questa ipotesi e diagnosticato una ferita da arma da taglio alla mano sinistra. Il 20enne è stato dimesso e giudicato guaribile in venti giorni. I carabinieri hanno immediatamente constatato che si trattava di due fatti che non dovrebbero essere collegati tra loro. Pertanto, i due giovani si sono recati in ospedale nello stesso momento ma gli episodi dovrebbero essere differenti.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico