Cronaca

Agguato nel Napoletano: 20enne colpito da proiettile, è in pericolo di vita

di Redazione

 I carabinieri sono intervenuti ieri sera a Castello di Cisterna (Napoli), in via Nino Taranto, nel complesso di palazzine popolari noto come “Rione 219”, a seguito del ferimento di un ragazzo. – continua sotto – 

Giuseppe Orefice, 20enne del posto, è stato colpito al petto da un proiettile esploso con un arma da fuoco. È stato trasportato all’ospedale di Nola dove è ricoverato in prognosi riservata, in pericolo di vita. Sono in corso indagini per ricostruire la dinamica dell’evento.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico