Cronaca

I “furbetti del vaccino”: 53 indagati a Bari

di Redazione

Sono 53 le persone iscritte nel registrato degli indagati dalla procura di Bari nell’ambito della indagine su chi avrebbe ricevuto il vaccino anti covid senza averne diritto. – continua sotto – 

I reati sono truffa aggravata e falso. Ieri a 27 degli indagati è stato notificato dai carabinieri del Nas l’avviso di garanzia con invito a rendere interrogatorio a partire da oggi. Gli altri 26, ai quali ancora non è stato notificato alcun avviso di garanzia, saranno convocati nei prossimi giorni.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico