Home

Covid, in India è ancora record di contagi e morti: 3500 decessi in 24 ore

In India sono ancora dati record quelli forniti dalle autorità sanitarie su nuovi contagi da covid-19 e decessi nel Paese: nelle ultime 24 ore si registrano 386.452 nuovi casi mentre i decessi sono 3.498. Lo riferisce il Guardian citando dati del ministero indiano della Sanità. Il governatore di Delhi, Arvind Kejriwal ha intanto invitato gli abitanti della capitale indiana a non mettersi in coda domani per la vaccinazione: “Non abbiamo le dosi”, ha detto. – continua sotto –

Domani, 1 maggio, avrebbe dovuto iniziare in tutta l’India la vaccinazione nazionale per tutti i maggiorenni. “Non ci hanno ancora consegnato le fiale”, ha spiegato Kejriwal. “Siamo in contatto costante con i produttori e ci auguriamo che ce li consegneranno nei prossimi giorni. Per favore, non presentatevi ai centri. Vi informeremo quando le dosi saranno disponibili”. – continua sotto –

E’ stato, nel frattempo, annullato il volo proveniente da uno scalo dell’India, il cui atterraggio era previsto alle 14 di oggi, venerdì, all’aeroporto di Fiumicino. Lo si apprende da fonti aeroportuali. Il volo era previsto alle quattro di mattina, spostato alle 14 ed infine annullato. La Regione Lazio aveva giù approntato le squadre Uscar per eseguire i tamponi ai passeggeri. L’assessore alla sanità della Regione Lazio è tornato a chiedere il blocco totale dei voli dall’India. Lo ha fatto stamani alla trasmissione Agora. Allo stato l’ingresso dei cittadini indiani è vietato salvo i residenti in Italia che devono sottoporsi a quarantena e tamponi.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico