Cronaca

Teverola, sequestrata officina meccanica per reati ambientali

di Redazione

A Teverola (Caserta), nella giornata di lunedì 8 febbraio, i poliziotti del commissariato di Aversa hanno sottoposto a sequestro preventivo un’officina meccanica situata sotto un edificio condominiale. – continua sotto – 

Il gestore, un trentenne, è stato denunciato in quanto sprovvisto di autorizzazioni per l’immissione dei reflui nella rete fognaria e per le immissioni di scarichi nell’atmosfera, oltre ad essere sprovvisto della documentazione attestante il corretto smaltimento di rifiuti speciali derivanti dall’attività, tant’è che depositava ricambi dismessi, oli e batterie esausti. – continua sotto – 

Il blitz della polizia rientra nei controlli, che proseguiranno nelle prossime settimane, mirati a salvaguardare la salute pubblica, a cominciare dal rispetto delle norme di tutela ambientale.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico