Società

Teverola, boom di iscrizioni all’istituto “Ungaretti”. Caputo: “Premiato il nostro lavoro”

di Antonio Taglialatela

Teverola (Caserta) – Un segnale di stima e di fiducia che premia l’operato svolto negli anni al servizio della comunità. L’istituto comprensivo statale “Ungaretti” di Teverola, guidato dalla dirigente scolastica Adele Caputo, dopo mesi di ottimi risultati conseguiti con la Dad, sia nelle attività ordinarie che nei progetti, e un rientro in presenza senza intoppi, ora registra un altro successo, al di là di ogni previsione, per le iscrizioni riguardanti il prossimo anno scolastico. Oltre 400 i futuri allievi: 92 nuovi iscritti all’Infanzia; 130 alle classi prime della Primaria; 187 alle classi prime della Secondaria. – continua sotto – 

“Sono soddisfatta ed orgogliosa del risultato, frutto di un grande lavoro di squadra, realizzato negli anni”, commenta la preside Caputo, congratulandosi con il suo corpo docente, il personale amministrativo e Ata. Una crescita esponenziale della “Ungaretti”, in tutti i suoi gradi (infanzia, primaria e secondaria), che l’ha portata a diventare il fiore all’occhiello della città. – continua sotto – 

“L’istituto, negli anni, – afferma la dirigente – si è contraddistinto per la sua capacità di interagire con il territorio, ottenendo un coinvolgimento sempre più partecipato della platea scolastica e dell’intera collettività”. Questo anche grazie a numerosi servizi attivati – come lo Sportello di Ascolto Psicologico rivolto ad alunni, genitori e personale scolastico – e ai diversi progetti finanziati dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Campania che hanno destato interesse e partecipazione attiva negli alunni e l’apprezzamento delle loro famiglie. Un lavoro che oggi viene “capitalizzato” dall’istituto in termini di nuove iscrizioni.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico