Cicciano - Roccarainola - Camposano

Cicciano, minaccia ex moglie e distrugge casa con un martello: arrestato

Cicciano (Napoli) – È stato arrestato, dai carabinieri della stazione di Cicciano e della sezione radiomobile di Nola, un 44enne che, a colpi di martello, ha minacciato l’ex moglie e danneggiato la sua abitazione. Le accuse che gli sono state mosse sono di maltrattamenti e danneggiamento. Allertati dal 112 i militari sono riusciti ad intervenire prima che la situazione degenerasse, spiegano in una nota. – continua sotto – 

L’uomo è stato sorpreso in casa della ex moglie, dove era presente anche il figlio 23 enne, intento a spaccare i mobili della cucina con un martello e a insultare e minacciare i familiari. Il 44enne, già più volte denunciato, è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico