Bacoli

Bacoli, uccide compagno della madre con una coltellata: arrestato 30enne

Ha ucciso il compagno della madre con una coltello da cucina, sferrando un solo e forte colpo al petto della vittima. L’uomo, 30 anni, operaio incensurato, affetto da disturbi psichici, è stato arrestato nella notte dai carabinieri. Nel pomeriggio di ieri, 11 gennaio, una telefonata al 112 aveva avvertito i militari di una lite in un appartamento di via Roma a Bacoli. – continua sotto – 

I carabinieri, arrivati sul posto, hanno trovato la vittima, Luciano Caronte di 59 anni, a terra e in di vita: l’uomo è poi morto durante i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118. Nell’appartamento vivevano la vittima, il suo presunto assassino, la compagna e un’altra figlia della donna. L’accusa per il 30enne, portato nel carcere di Poggioreale, è di omicidio aggravato. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico