Gricignano

Gricignano, “No al Biodigestore”: Consiglio si riunisce il 21 dicembre per modificare regolamento edilizio

Gricignano (Caserta) – E’ stata fissata per lunedì 21 dicembre, alle ore 10, nella sala consiliare “Emerico Buonanno” di piazza Municipio, la seduta del Consiglio Comunale di Gricignano convocata dalla presidente Maria Cristina Della Gatta, con l’unico punto all’ordine del giorno strettamente legato alla vicenda del biodigestore. – continua sotto – 

Parliamo della modifica all’articolo 50 del regolamento edilizio comunale per limitare l’insediamento di industrie insalubri sull’intero territorio comunale. Tale modifica potrebbe consentire al Comune, in sede di conferenza di servizi, quando sarà chiamato ad esprimere parere urbanistico, di rafforzare il suo “No” all’impianto di biometano da Forsu (frazione umida dei rifiuti) che la società torinese “Ambyenta Campania” ha chiesto di realizzare nella zona industriale Asi di “Aversa Nord”, sul territorio di Gricignano, accanto all’azienda “Progest”, socia nell’operazione. – continua sotto – 

“Un primo passo fondamentale e necessario per contrastare la realizzazione dell’impianto di trattamento anaerobico di rifiuti”, fanno sapere dall’amministrazione guidata dal sindaco Vincenzo Santagata, il quale, insieme all’assessore all’Urbanistica, Giuseppe Diretto, sia nel corso di una riunione con il Comitato #NoBiodigestore che durante l’ultima seduta consiliare del 14 dicembre, ha anche confermato l’impegno ad adottare in Giunta , entro e non oltre fine febbraio 2021, il nuovo Puc (Piano urbanistico comunale) nel quale vi è la volontà politica di non insediare altre aziende dedite al trattamento rifiuti su un territorio ormai “saturo” in tal senso.  – continua sotto – 

La seduta del Consiglio del 21 dicembre sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Gricignano e, in differita, in alta risoluzione, sulle pagine di Pupia. Per chi non avesse seguito l’acceso dibattito sul biodigestore nella seduta consiliare di lunedì scorso, ecco la registrazione integrale: clicca qui.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico