Cronaca

Arzano, false attestazioni per bonus alimentare: 60 denunciati

di Redazione

Ad Arzano (Napoli) i carabinieri hanno denunciato per il reato di truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche 60 persone. I militari hanno accertato che i 60 cittadini hanno chiesto al comune di Arzano – mediante false attestazioni – il “bonus alimentare” previsto dal governo in favore delle famiglie bisognose per l’emergenza pandemica da Covid-19. – continua sotto – 

In totale le domande presentate sono state circa mille. I denunciati sono anche percettori del reddito di cittadinanza e saranno segnalati agli enti competenti per la revoca del beneficio.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico