Aversa

Aversa, Turco e Sagliocco: “Il sindaco recuperi fondi per assistenza domiciliare Covid”

Aversa (Caserta) – Il movimento “Noi Aversani” chiede al sindaco Alfonso Golia “provvedimenti urgenti a tutela dei cittadini, rafforzando le risorse sul capitolo di bilancio per far fronte all’emergenza da Covid”.

“I cittadini – spiegano Francesco Sagliocco e Federica Turco, esponenti di punta del movimento – hanno bisogno di aiuto e non possiamo lasciarli soli. C’è sempre più bisogno di bombole di ossigeno e di aiuti a tante famiglie che vivono isolate ed in difficoltà. Da più parti arrivano grida di aiuto e noi non possiamo essere in silenzio. Il sindaco deve adoperarsi subito. I fondi stanziati per l’installazione delle luminarie natalizie e le economie dei servizi comunali (ad esempio quelle del servizio mensa) devono essere utilizzati immediatamente a sostegno dei cittadini, favorendo l’acquisto di beni di prima necessità, di medicinali, e di bombole di ossigeno, che ormai scarseggiano”. “È necessario – sottolineano Sagliocco e Turco – garantire l’assistenza domiciliare a tutti, visto la crescente difficoltà dei soccorsi e degli interventi sanitari. Non si può più perdere tempo e nessuno può essere lasciato solo”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico