Napoli

Napoli, turista inglese picchiato e rapinato del Rolex: 2 arresti

Su delega della Procura di Napoli, i poliziotti della Squadra mobile hanno arrestato e condotto in carcere due giovani – Massimo Somma e Vincenzo Frattasio, di 29 e 28 anni – gravemente indiziati di una rapina aggravata avvenuta il 15 ottobre scorso nel capoluogo campano ad un turista di nazionalità inglese. L’attività investigativa, corredata dall’acquisizione e dall’analisi dei sistemi di videosorveglianza presenti nell’area dell’evento criminoso, ha consentito di ricostruire le fasi antecedenti e successive al reato, delineando il modus operandi dei rapinatori, uno quale esecutore materiale e l’altro quale autista dello scooter utilizzato per la fuga.

La vittima, in visita nella città di Napoli in compagnia della moglie e del figlio neonato era stata dapprima individuata nel centro storico e successivamente pedinata in ogni suo spostamento per circa venti minuti sino al momento in cui il turista, giunto in via Paladino, è stata bloccato dai rapinatori che si sono posti dinanzi al carrozzino in cui era adagiato il figlio e l’hanno aggredito al fine di strappargli dal polso con violenza un orologio “Rolex” del valore di 22mila euro. In quella circostanza i coniugi inglesi venivano malmenati riportando delle lesioni agli arti superiori giudicate guaribili in sette giorni. All’esito delle indagini la Squadra Mobile ha recuperato la refurtiva che è stata riconsegnata alla parte offesa. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico