Aversa

Aversa, sosta vietata in Via De Chirico per cantiere isole ecologiche: ma è solo caos e spazzatura

Aversa (Caserta) – Protestano i residenti di via De Chirico per l’impossibilità di lasciare le auto in sosta nella zona compresa fra Parco Raimo Cecere e il Grattacielo Bellorizonte. Il divieto di sosta, notificato con un’ordinanza affissa all’albo pretorio il 10 novembre, è stato imposto dalla necessità di effettuare dei lavori non meglio precisati da parte della ditta ricaricata dal comune di realizzare otto isole ecologiche interrate. – continua sotto –

Per garantire che non avvenisse la sosta delle autovetture erano state apposte delle transenne che impedivano il passaggio delle automobili da entrambi i lati della trafficatissima strada. Transenne che, però, sono state spazzate via dal vento nei giorni di condizioni meteorologiche poco favorevoli, creando pericolo anche i pedoni che hanno difficoltà a percorrere la strada, dal momento che non viene prelevata neppure la spazzatura accumulata dall’11 novembre nei punti soliti di deposito utilizzati dai residenti della zona. Probabilmente perché anche gli automezzi preposti al prelievo non possono passare. – continua sotto –

Da qui la protesta dei residenti che, con una serie di foto trasmesse a Pupia, hanno provato a mostrare alle autorità comunali le condizioni dell’arteria che ormai dovrebbe essere libera da ogni tipo di ostacolo poiché l’ordinanza faceva riferimento a soli tre giorni, vale a dire all’11, 12 e 13 novembre, a partire dalle ore 7 alle ore 17. Considerando che il 22 di novembre, ovvero ben 10 giorni dopo la data indicata sull’ordinanza, tutto è ancora com’era allora, con la strada bloccata con transenne sparpagliate e spazzatura che vola dappertutto a causa del vento perché non raccolta, i residenti, già preoccupati della situazione pandemica, a cui si aggiunge la carenza igienica nella zona, provano a chiedere aiuto al sindaco affinché intervenga immediatamente a risolvere questa problematica. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico