Cultura

Sessa Aurunca, Intercultura: borsa di studio in memoria di Giuseppe Mascolo

di Redazione

Sessa Aurunca (Caserta) – Anche quest’anno, grazie al sostegno di Luigi Mascolo, la Fondazione Intercultura istituisce, in ricordo del padre Giuseppe, vittima di camorra, una borsa di studio per un programma trimestrale in Europa riservata a studenti nati tra il 1 gennaio 2003 e il 31 agosto 2006 meritevoli e bisognosi di sostegno economico iscritti in una scuola secondaria di secondo grado di Sessa Aurunca.

Sono ben 10 gli studenti del territorio che, dal 2102, sono partiti grazie alla borsa di studio in memoria di Giuseppe Mascolo e che senza di essa non avrebbero potuto vivere una delle esperienze più significative della loro vita. Il programma trimestrale in Europa (clicca qui) messo a disposizione dalla borsa di studio in memoria di Giuseppe Mascolo è incentrato sul tema della cittadinanza europea e consente ai borsisti di intraprendere un percorso di riflessione e formazione sulla propria identità europea e sul ruolo dei giovani cittadini in Europa.

Al termine del programma è previsto un campo nella città di Bruxelles durante il quale gli studenti provenienti da diversi Paesi si riuniranno (nel rispetto delle norme di igiene e sicurezza) per riflettere insieme sul concetto di Europa, confrontarsi sul tema della diversità all’interno dell’UE, riconoscere l’importanza della cittadinanza attiva e avere l’opportunità di sviluppare le proprie doti di cittadini attivi durante tutto il programma. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico