Napoli

Napoli, crolla palazzina utilizzata da senzatetto: si scava tra le macerie

Una vecchia palazzina di due piani è crollata a Napoli in via Innominata, quartiere San Giovanni a Teduccio. L’edificio era utilizzato da persone senza fissa dimora. Sono in corso le ricerche per accertare la presenza di eventuali persone sotto le macerie. Sul posto i vigili del fuoco, con squadre Usar e unità cinofile, i carabinieri della compagnia Poggioreale e la polizia municipale.

A crollare è stata una porzione di uno stabile dismesso e disabitato da una ventina d’anni. Non si hanno notizie di feriti. Alcuni residenti della zona avevano segnalato la presenza di una coppia di clochard polacchi che usava la struttura come rifugio, ma le Unità cinofile e i sensori impiegati dai vigili del fuoco non hanno rilevato presenze umane sotto le macerie. Si continua ora a scavare con le pale meccaniche. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico