Napoli

Napoli, agguato a Miano: ucciso il 28enne Alessandro Riso

Un 28enne, Alessandro Riso, è stato ucciso nella notte, a colpi di pistola, in un agguato alla periferia nord di Napoli, nel quartiere Miano, in via Vittorio Veneto. Sull’omicidio indaga la polizia. Secondo le prime informazioni, la vittima sarebbe ritenuta vicino al clan Cifrone, una delle articolazioni del più noto clan Lo Russo, decimato da arresti e pentimenti di boss e affiliati.

Riso era già stato vittima di un agguato nel 2017, sempre a Miano, quando dei sicari lo ridussero in fin di vita, ferendolo con un coltello al torace e alla milza: ricoverato all’ospedale Cardarelli in condizioni gravissime, riuscì a sopravvivere.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico