Caserta Prov.

Coronavirus nel Casertano, +85 contagi al 5 ottobre: alcuni casi nelle scuole

85 nuovi casi di contagio da Covid-19 nel Casertano, come emerge dall’ultimo bollettino dell’azienda sanitaria locale riferito al 4 ottobre. Si registra anche un deceduto e nessun guarito rispetto al giorno precedente. Il comune con più contagiati resta Castel Volturno con 71 casi, seguono Aversa e San Cipriano d’Aversa con 66 a testa, seguita da Marcianise (59), Casal di Principe (52), Caserta (48), Villa Literno (42), Trentola Ducenta (34), Orta di Atella (31).

Preoccupa la situazione tra i più giovani, sia per la movida che per il rientro a scuola. Alcuni istituti scolastici della provincia dove si sono registrati contagi hanno dovuto chiudere provvisoriamente i battenti per interventi di sanificazione. A Parete un caso nella scuola media “Basile”, chiusa lo scorso 2 ottobre. A San Cipriano d’Aversa il plesso delle medie chiuso dal 5 al 7 ottobre per un ragazzo risultato positivo, con la sua intera classe, insegnanti compresi, in quarantena, durante la quale terranno la didattica a distanza. A San Nicola la Strada positivo un bambino di una scuola dell’infanzia privata. A Santa Maria Capua Vetere positivo un alunno di 9 anni del comprensivo “Principe di Piemonte”, intera classe in quarantena. Smentito, invece, il caso di Covid del Liceo “Siani” ad Aversa: l’istituto è rimasto chiuso fino al 5 ottobre per consentire una sanificazione straordinaria e operazioni di disinfezione e derattizzazione.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico