Cesa

Cesa, messa in sicurezza scuole: ok della Giunta

Cesa (Caserta) – In vista della riapertura delle scuole, la giunta comunale ha approvato i progetti di intervento per gli edifici scolastici, con particolare riferimento alla messa in sicurezza. Si tratta di lavori per un importo complessivo di 71mila euro circa. Una prima somma, pari a 40 mila euro, è stata stanziata dal Ministero della Pubblica Istruzione. “Fondi non sufficienti per intervenire sugli edifici scolastici – spiegano i rappresentanti dell’amministrazione comunale – per cui è stato necessario reperire altri fondi pari a 31 mila euro”.

I fondi del Ministero sono stati assegnati a fine luglio ed è stato necessario effettuare una serie di passaggi, come lo svolgimento di un consiglio comunale, per poter spendere questi soldi. Inoltre il progetto è stato redatto tenendo conto delle indicazioni della dirigenza scolastica. Si sono tenuti diversi sopralluogo ed incontri con la dirigenza dell’istituto, l’ultimo in data 6 agosto, alla presenza del preside Pietro Corvino e del vice presidente del Consiglio di Istituto. Chiariscono da parte dell’Amministrazione Comunale che “è stato ribadito, da parte delle istituzioni scolastiche che, per il rispetto delle norme di prevenzione Covid-19, non era necessario eseguire interventi di carattere strutturali. A seguito degli incontri tenuti, in particolare in data 6 agosto, è stato stilato un verbale con le richieste della dirigenza scolastica e definite le istanze della scuola e concordati gli interventi da realizzare. La Dirigenza Scolastica ha comunicato che saranno a carico della scuola gli acquisti dei banchi, mediante il ministero dell’Istruzione cui è stato già comunicato il fabbisogno, ed il materiale per la sanificazione ed i dispositivi di protezione”.

I lavori programmati riguarderanno la messa in sicurezza, la sistemazione dei servizi igienici, tendaggi, punti luce, tinteggiatura delle aule, sistemazione di bussole e porte. “Al fine di avviare i lavori in tempi rapidi e concluderli per l’apertura delle scuole – fanno sapere da parte dell’Amministrazione Comunale – gli stessi saranno affidati con procedure di urgenza”. “Vogliamo rassicurare tutti i genitori – affermano gli amministratori comunali – che da parte nostra vi è stato il massimo impegno a realizzare quanto è stato richiesto dalla scuola. Purtroppo gli adempimenti burocratici sono tanti, ma avendo lavorato tutto il mese di agosto, speriamo di raggiungere questo obiettivo, per avere scuole sicure”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico