Aversa

Aversa, un dolce dono per i contagiati da coronavirus

Aversa (Caserta) – “Andrà tutto bene”. Questa la scritta, tracciata con crema al cioccolato, sui 56 babà che il Comune di Aversa ha regalato a tutti i contagiati aversani da coronavirus. Il Comune di Aversa, con il sindaco Alfonso Golia, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche sociali, Ciro Tarantino, con il coordinatore della Protezione civile comunale, Luca Abate, con il coordinatore del nucleo emergenza sociale della Protezione Civile, Antonio Maria Rascato, e con il proprietario del bar pasticceria ‘Boschetto’, ha inteso fare ai 56 cittadini attualmente positivi al Covid-19 il dolce dono.

“Questo è un pensiero per tutti voi che in questo momento siete chiusi in casa. Con questo piccolo regalo, infatti, – si legge nel bigliettino fatto recapitare insieme al babà – vogliamo dimostrarvi la nostra vicinanza in un momento difficile che state attraversando. Speriamo, dunque, che questo piccolo gesto sia di conforto per tutti voi”. Insomma, un gesto simbolico, ma significativo, di vicinanza si tanti aversani, quasi tutti giovanissimi, che in questi giorni stanno vivendo uno dei momenti più preoccupanti della loro vita e un attestato di vicinanza non può che giovare al loro spirito. Se, poi, quell’attestato è anche dolce, tanto meglio. Due i ceppi principali che hanno riguardato l’epidemia ad Aversa, un primo costituito dai turisti provenienti dalla Sardegna, un secondo da reduci e loro familiari da una festa a Capri.

“Il numero complessivo di casi attualmente positivi nella nostra città – ha ricordato Golia – è di 56. Un saluto e un augurio di pronta guarigione ai nostri concittadini. La situazione al momento (e fortunatamente) non è drammatica, ma gestibile, trattandosi di casi che riusciamo a isolare”. “Questo – ha concluso il primo cittadino aversano – non significa prenderla alla leggera, anzi. Sapete bene che basta poco per far alzare la curva del contagio”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico