Carinaro

Carinaro, Barbato: “Basta col fuoco amico. Chi è a favore e chi è contro Affinito?”

Carinaro (Caserta) – “Chi è a favore e chi è contro l’amministrazione Affinito?”. E’ d’obbligo saperlo per Giuseppe Barbato, già vicesindaco di Carinaro e sostenitore, alle ultime amministrative, della lista “Carinaro Rinasce” dell’attuale sindaco Nicola Affinito.

“Ascoltando le ultime sedute del Consiglio comunale di Carinaro e i pareri e le preoccupazioni di diversi cittadini – afferma Barbato – mi corre l’obbligo di fare alcune considerazioni sulla coalizione, ‘Carinaro Rinasce’, che abbiamo fondato e sostenuto alle ultime amministrative, ottenendo un’eclatante vittoria. Dobbiamo sapere chi sta a favore di questa amministrazione e chi contro. Non è possibile che all’immobilismo della minoranza faccia da contraltare un fuoco ‘amico’. Non è proprio immaginabile. Dobbiamo uscire da questo equivoco e se ci sono delle diversità di opinioni, di vedute, si deve, anzi dobbiamo, riuscire a riportare tutto nell’alveo naturale che è quello che i carinaresi ci hanno affidato lo scorso anno con una marea di consensi”.

Per questo Barbato fa un “appello al buon senso, alle intelligenze di voi tutti: non facciamo ‘ingrassare’ l’avversario, anzi in questo caso il ‘nemico’. Il popolo di Carinaro, dopo la sonora sconfitta inflitta alla ‘signora’, si aspetta tanto da questa amministrazione, non vanifichiamo tutti gli sforzi profusi”. E assicura: “Il sottoscritto non si ferma, già ha iniziato il tam-tam nelle case e tra la gente e vi posso assicurare che il popolo è con noi”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico