Cesa

Cesa, bonus idrico: domande entro il 30 giugno

Cesa (Caserta) – E’ stato aperto il bando per partecipare, anche quest’anno, al Bonus Idrico. Si tratta di una misura, prevista dall’Amministrazione Comunale di Cesa, che prevede degli sconti sulla fornitura di acqua agli utenti domestici residenti in condizioni di disagio economico sociale.

All’agevolazione potranno accedere tutti i titolari di un contratto attivo di fornitura idrica per “Uso Domestico Residente” ovvero alimentati da un contratto attivo di tipo condominiale residenti nel Comune di Cesa, il cui nucleo familiare sia in possesso di  un valore Isee non superiore a 3.000 euro per nuclei familiari composti da quattro componenti e fino a 8.000 euro da cinque componenti in poi, oppure da un valore Isee non superiore ai 10.000 euro per nuclei familiari in cui è presente un soggetto con invalidità civile ai sensi della legge 104/1992.

Le richieste dovranno pervenire al protocollo del Comune entro il 30 giugno 2020. Al richiedente sarà comunque riconosciuto il beneficio dal 1 gennaio 2019. Lo sconto massimo in fattura sarà pari ad 30 euro per ciascun componente il nucleo familiare e verrà erogato direttamente in fattura per chi ha un contratto proprio di fornitura idrica, mentre la famiglia che vive in un condominio riceverà il bonus in un’unica soluzione dal gestore del servizio idrico. E’ prevista anche la compensazione dell’importo agli utenti morosi.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico