Politica

Renzi sui fatti di Mondragone: “Impedire a Salvini di parlare è errore per democrazia”

di Redazione

“Impedire a Matteo Salvini di parlare è un errore per la democrazia”. Lo dice Matteo Renzi nella sua “enews”, facendo riferimento ai fatti di Mondragone (Caserta), dove ieri pomeriggio una dura contestazione ha impedito al leader della Lega di tenere un comizio nei dintorni della mini zona rossa degli ex Palazzi Cirio (leggi qui).

“Noi non condividiamo ciò che dice, ma in un Paese democratico – continua Renzi – il leader del primo partito italiano ha il diritto di parlare sempre e ovunque. E rimarcare questo, come ben ha fatto Roberto Giachetti, è un fatto di decoro istituzionale: a noi Salvini non piace, ma lui ha diritto di parlare”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico