Caserta Prov.

Aversa, evade dai domiciliari: denunciato e multato per inosservanza contenimento Covid

Aversa (Caserta) – Nella mattinata del 3 aprile i carabinieri della compagnia di Aversa, coordinati dal tenente Stefano Russo, percorrendo via Gramsci, in direzione Giugliano, notavano un’autovettura Fiat Idea che ad alta velocità effettuava ripetuti sorpassi. I militari procedevano ad intimare l’alt al conducente del veicolo, il quale arrestava la propria marcia sul territorio di Giugliano, all’altezza del supermercato Conad.

L’uomo veniva identificato in M.G., 40 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari con permesso ad allontanarsi esclusivamente per recarsi al Sert di Aversa ogni venerdì, dalle ore 11 alle 13. Questi riferiva che, in virtù del permesso, avrebbe potuto recarsi dove voleva e che comunque stava andando a fare rifornimento alla propria auto, circostanza poco credibile vista la numerosa presenza di distributori di carburante ad Aversa.

Considerato che il controllo avveniva tra l’altro a diversi chilometri di distanza dal Sert, ubicato in via Linguiti, in direzione totalmente opposta, si procedeva a denunciare l’uomo in stato di libertà per evasione dai domiciliari, contestandogli allo stesso tempo un verbale di illecito per aver disatteso alle regole imposte per il contenimento del coronavirus, con intimazione dell’isolamento fiduciario.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico