Gricignano

Gricignano, il sindaco Santagata: “Il 4 marzo riaprono scuole, basta allarmismi su coronavirus”

Gricignano (Caserta) – “Al momento non ci sono, sul territorio di Gricignano di Aversa, casi accertati di positività al coronavirus Covid-19. Prego tutti di non creare inutili allarmismi diffondendo anche notizie false. Domani le scuole saranno riaperte come anche negli altri comuni dell’agro aversano”. Ad annunciarlo è il primo cittadino gricignanese Vincenzo Santagata, il quale rende pubblica una nota a firma dei sindaci dell’agro aversano con la quale si comunica la riapertura di tutti gli istituti scolastici tra Aversa e comuni del circondario, tranne Cesa dove si è verificato il caso del giovane risultato positivo al tampone.

“Venendo incontro alle richieste di molti dirigenti scolastici e docenti, – si legge nella nota del coordinamento intercomunale – i sindaci hanno deciso di far riprendere le lezioni in classe per non bloccare il percorso di crescita culturale degli alunni, evitando così una lunga sospensione didattica che potrebbe creare ripercussioni sull’anno scolastico, che quest’anno si fermerà anche per i Referendum e per le Elezioni Regionali”.

Casal di Principe, Casapesenna, San Marcellino, Villa di Briano e San Cipriano d’Aversa hanno aperto lunedì 2 marzo; Lusciano, Villa Litemo e Frignano hanno riaperto martedì 3 marzo; Parete, Sant’Arpino, Carinaro, Succivo, Casaluce, Teverola, Gricignano, Aversa riapriranno mercoledì 4 marzo. Le scuole, durante i giorni di chiusura, hanno ricevuto in ogni comune dell’agro adeguati interventi di disinfezione. I sindaci hanno espresso apprezzamento “per il grande lavoro che stanno facendo i vertici Asl con medici ed infermieri sul territorio per contenere l’infezione da coronavirus”, nonché “fiducia nel lavoro di coordinamento della Regione Campania”. E, intanto, sollecitano tutta la popolazione “a rispettare attentamente le precauzioni dettate dal Ministero, invitando alla prudenza ed a tenere alta la guardia per uscire fuori al più presto da questa situazione di emergenza”. Ai dirigenti scolastici e docenti, i sindaci augurano “un buon lavoro, confidando nella loro professionalità per contribuire alla crescita del territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico