Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Coronavirus, il sindaco di Casal di Principe annuncia caso positivo

Casal di Principe (Caserta) – Secondo caso di coronavirus o, dopo quello di Sant’Arpino, che si registra nel giro di nemmeno 24 ore nell’agro aversano, stavolta a Casal di Principe. Il sindaco Renato Natale, in un post sui social, ha comunicato la presenza di “un caso di probabile infezione da coronavirus, in attesa di conferma dall’Istituto superiore di Sanità”.

Tutti i provvedimenti necessari sono stati già presi da parte del servizio sanitario, a cominciare dall’isolamento del paziente. Il sindaco è in continuo contatto con i responsabili dell’Asl per seguire l’evolversi della situazione. E, intanto, invita la popolazione a seguire e rispettare le norme comportamentali emanate dal Governo e dal Ministero della Sanità.

“Abbiamo già provveduto alla stampa di manifesti esplicativi che verranno affissi in serata, mentre i volontari della Protezione Civile hanno provveduto già in mattinata a distribuire volantini in tutti i luoghi di aggregazione”, dice Natale, sottolineando: “Se tutti collaboriamo, mantenendo la calma ed evitando il panico, presto questa storia finirà e ritorneremo alla normalità”.

Questo di Casale, dicevamo, è un caso che segue quello, registrato nella tarda serata di ieri, a Sant’Arpino. Finora il terzo nell’agro aversano (dopo Cesa e, appunto, Sant’Arpino, escludendo quello nella zona industriale di Carinaro, che riguarda una residente nel Napoletano) e il dodicesimo in provincia di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico