Caserta Prov.

Aversa, sfugge a posto di blocco e abbatte palo: ripreso da telecamere

Aversa (Caserta) – Proseguono i controlli contro coloro che non rispettano i divieti imposti per il contenimento del contagio da coronavirus Covid-19. Stamani, lungo via Belvedere, dove era situato un posto di blocco della Polizia Municipale, il conducente di un’auto ha addirittura provato a scappare in retromarcia e in senso vietato, abbattendo anche un palo della segnaletica. La scena è stata ripresa dalle videocamere di sorveglianza e, pertanto, chi era alla guida sarà sanzionato e risarcirà anche i danni. “Tolleranza zero”, ribadisce il sindaco Alfonso Golia nel commentare le immagini.

Intanto, il numero dei casi positivi ad Aversa sale a 13 (di cui un guarito e un deceduto); 73 tamponi negativi e 17 in attesa. “L’aumento dei numeri – spiega Golia – è esponenziale rispetto al fatto che più strutture sono ora abilitate alle analisi. La percentuale di incidenza nel nostro Comune resta al di sotto del parametro regionale”. E a proposito dei tamponi e del dibattito sull’estenderli agli asintomatici o a tutta la popolazione, il sindaco ricorda che i tamponi vanno poi analizzati. Il presidente della Regione Lombardia, Fontana, ha ricordato che in tutta la sua regione, se tutto va bene, si riescono ad esaminare 5mila tamponi al giorno. “Moltiplicato per la popolazione della Lombardia (circa 10milioni) i conti ci dicono che per un’azione di massa del genere ci vorrebbero anni”, sottolinea Golia. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico