Home

Oscar Europei, “La Favorita” asso pigliatutto. Italia senza premi

Si è conclusa a Berlino la 32esima edizione degli European Film Award, meglio noti come Oscar del cinema europeo assegnati da un’Accademia di esperti composta da 3600 membri. Il verdetto appare inequivocabile. C’è, infatti, un trionfatore assoluto e si tratta de “La Favorita”, film del Regno Unito diretto dal greco Yorgos Lanthimos, che, con il suo racconto in costume degli intrighi alla corte settecentesca della Regina Anna d’Inghilterra, porta a casa ben otto statuette.

Oltre a quelli prettamente tecnici, l’invidiabile bottino include, anche, gli allori per il film, la regia, la commedia dell’anno e l’attrice protagonista, la britannica Olivia Colman, che termina il suo “annus mirabilis” con un ennesimo riconoscimento. Agli altri agguerriti contendenti sono, purtroppo, rimaste solo le briciole. E tra questi non si può non citare l’ultimo capolavoro di Pedro Almòdovar “Dolor y gloria”, che regala a un Antonio Banderas mai stato tanto bravo e in parte un meritato trofeo per l’interprete protagonista. Il notissimo attore spagnolo, in collegamento da un teatro in patria, accoglie con entusiasmo la notizia ma, soprattutto, definisce l’incontro con Almòdovar il vero miracolo della sua vita, dispensando parole di amore e affetto nei suoi confronti.

Niente da fare, invece, per il solidissimo “Il traditore” di Marco Bellocchio, riuscito “mafia movie” dagli echi “scorsesiani” o, addirittura, “coppoliani”, che, partito da quattro importanti candidature, non riceve neanche un premio. Uno dei decani di maggior prestigio della Settima Arte italica non si scompone, però, di fronte al verdetto sfavorevole e si dichiara già felice di essere giunto a giocarsi la vittoria finale con tali valorosi contendenti. In effetti, il suo sguardo volge altrove, ovvero alle imminenti nomination ai Golden Globe, prima, e agli Academy Award, dopo, sperando di essere almeno presente nella cinquina d’eccellenza.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico