Home

Norvegia, morto suicida ex marito della principessa Marta Luisa: denunciò Kevin Spacey per molestie

E’ morto suicida a 47 anni Ari Behn, scrittore ed ex genero del re di Norvegia. Lo rende noto il suo portavoce, citato dai media internazionali. Autore di numerosi romanzi e opere teatrali, Behn aveva sposato la principessa Martha Louise nel 2002 per poi e divorziare due anni fa. La coppia ha avuto tre figlie. Da anni combatteva contro la depressione, malattia alla quale aveva dedicato anche un libro.

Behn è stato nel 2017 anche tra gli accusatori di Kevin Spacey: disse che nel 2007 l’attore lo avrebbe molestato toccandolo sotto a un tavolo in modo inappropriato dopo un concerto per il premio Nobel per la pace. Poche ore prima della notizia del suicidio l’attore Kevin Spacey aveva pubblicato un video in cui invitava ad “uccidere con la gentilezza” i propri nemici. Behn è il secondo accusatore di Spacey a morire da quando scoppiò lo scandalo sessuale che ha travolto la carriera dell’attore.

“Ari è stato una parte importante della nostra famiglia e ne conserviamo un ricordo affettuoso”, hanno scritto nel loro messaggio di cordoglio i reali di Norvegia. Nel suo ultimo libro del 2018, dal titolo ‘Inferno’, Behn raccontava la sua battaglia contro la malattia mentale. Behn e la principessa Marta Luisa avevano divorziato nell’agosto 2016.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico