Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Vitulazio, in auto con arnesi da scasso e droga: presi due albanesi, altri due in fuga

Durante la serata di domenica 28 luglio, a Vitulazio, nel Casertano, i carabinieri hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Reiz Datja, 20 anni, e Idnrit Turshilla, di 21, entrambi albanesi. Durante un controllo alla circolazione stradale, effettuato a Vitulazio lungo la strada statale Appia, i militari della sezione radiomobile della compagnia di Capua hanno intimato l’alt ad un’Opel Corsa con a bordo 4 individui di sesso maschile.

Nella circostanza, il conducente del veicolo, anziché fermarsi, ha accelerato con il chiaro intento di sottrarsi al controllo. Ne è scaturito un inseguimento conclusosi nell’area di sosta di un distributore carburanti dove i fuggitivi, abbandonato il veicolo, hanno tentato di proseguire la fuga a piedi. Il guidatore e chi gli stava seduto affianco sono riusciti a fuggire attraverso le campagne circostanti, mentre i due che occupavano i sedili posteriori del veicolo sono stati bloccati.

Nel corso della perquisizione personale e del vicolo, i carabinieri hanno rinvenuto, occultati sotto il sedile anteriore destro, una busta contenente un attrezzo atto allo scasso (il cosiddetto “piede di porco”) ed un ulteriore involucro nel cui interno vi erano due confezioni di marijuana del peso complessivo di 108 grammi. Gli arrestati sono stati associati alla casa circondariale Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico