Aversa

Aversa e altri comuni dell’agro senza energia elettrica per 3 ore: disagi e proteste

Quasi tre ore senza energia elettrica e, per chi utilizza cisterne, anche senza acqua, in molte zone di Aversa e dell’agro aversano. Nella tarda mattinata di martedì 25 giugno, dalle ore 11 fino alle 14, un blackout ha colpito la città normanna e parte dei vicini comuni di Cesa, Parete, Lusciano e Trentola Ducenta.

Disagi non solo nelle abitazioni, in particolare per anziani e bambini, e coloro che soffrono di particolari patologie, rimasti senza climatizzazione a fronte del clima rovente e impossibilitati ad utilizzare i servizi igienici, ma anche per gli esercizi commerciali, in particolare quelli in cui sono presenti frigoriferi e congelatori per alimenti, con conseguenti danni economici.

All’origine ci sarebbe stato un guasto, dovuto ad un sovraccarico, in una cabina di distribuzione situata sul territorio di Gricignano. Dopo l’intervento dei tecnici dell’Enel la situazione è tornata alla normalità dopo le 14.

La protesta è volata, ovviamente, sui social. “Paghiamo così tanto i ‘servizi elettrici’ rispetto alla materia prima e siamo da stamane senza energia ovunque”, scrive un utente aversano, mentre altri hanno riferito di aver dovuto buttare tra i rifiuti molti alimenti contenuti nei congelatori.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico