Aversa

Aversa, il commissario: “Proroga alla Senesi provvisoria in attesa di decisione Tar”

In riferimento alle ultime notizie relative all’ulteriore proroga concessa alla società Senesi per il prolungarsi dei tempi di espletamento della gara d’appalto relativa all’affidamento del servizio comunale di raccolta rifiuti, in corso presso la Stazione Unica Appaltante di Caserta, il commissario straordinario Michele Lastella fa alcune precisazioni.

“Sull’iter procedimentale – riferisce l’esponente della Prefettura – pende il ricorso al Tar promosso da una delle concorrenti escluse dalla gara, in quanto la sua offerta è stata ritenuta non congrua. La relativa udienza di discussione in Camera di Consiglio si terrà il giorno 9 maggio presso il Tribunale Amministrativo Regionale. Quindi, si evidenzia che l’articolo 106 del Codice degli Appalti (decreto legislativo 50/2016) prevede espressamente la proroga dei contratti per il tempo strettamente necessario alle procedure per l’individuazione del nuovo contraente”.

“Come noto – sottolinea il commissario Lastella – la Senesi è attualmente gestita da commissari nominati dalla Prefettura della provincia di Fermo, e questo in quanto la legge 114/14 (articolo 32, comma 1, lettera b) prevede che gli stessi garantiscano la straordinaria e temporanea gestione di tutti i contratti in corso, in relazione ai quali sussiste l’esigenza di assicurare la continuità di funzioni e i servizi indifferibili anche per la salvaguardia dei livelli occupazionali”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico