Home

Sardegna, rivolta del latte: camioncino dato alle fiamme e conducente legato ad albero

Aveva prelevato, all’alba, il latte per trasportarlo con la sua piccola autocisterna al caseificio Pinna di Thiesi il proprietario di una piccola azienda che è stato aggredito, all’alba di stamani, in località Campittu di Nule (Sassari), da due uomini a volto coperto e armati di pistola. E’ successo intorno alle 6.30: i due hanno legato il conducente ad un albero e poi dato il camioncino alle fiamme, senza però toccare il latte.

Sul posto, allertati da un passante, sono giunti i Vigili del fuoco, che hanno domato il rogo in poco tempo, e i carabinieri che indagano su un episodio forse collegato alla “rivolta del latte” in corso da settimane in Sardegna.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico