Cronaca

Tragedia nel Casertano: anziani coniugi muoiono asfissiati durante incendio in casa

di Redazione

Sono morti nel sonno, soffocati dalle esalazioni dell’incendio divampato all’interno della loro abitazione, i due anziani coniugi Vittorio Pascale, 86 anni, e Filomena Bellini, di 81. E’ accaduto la scorsa notte a Gioia Sannitica, località dell’Alto Casertano, in contrada Caselle. A fare la macabra scoperta sono stati i carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese, giunti sul posto dopo una segnalazione da parte di un familiare.

Le fiamme avrebbero avuto origine dalla cucina dove i due coniugi, per evitare, considerata l’età, di salire al piano superiore, dormivano su un divano letto. Entrambi non si sarebbero accorti di nulla. Sono in corso indagini per accertare le cause del rogo rivelatosi fatale per i due ottantenni.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico