Cronaca

Prato, imprenditore casertano lascia biglietto alla moglie e si toglie la vita

di Redazione

Sconcerto nella frazione Lauro di Sessa Aurunca, nel Casertano, per la morte di Tommaso Gagliardi, 57enne imprenditore, da anni residente a Prato, dove gestiva una ditta di costruzioni.

Ed è lì che ha deciso di togliersi la vita, sembra avvelenandosi, poco dopo aver scritto un biglietto di scuse alla moglie, anche lei originaria di Sessa Aurunca, frazione Rongolise. Sconosciuti i motivi che hanno indotto l’uomo all’estremo gesto.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico