Campania

Pozzuoli, licenziamenti Comdata: per Landini è “vertenza di livello nazionale”

Partecipatissima l’assemblea con i lavoratori di Comdata organizzata dalla Slc Cgil Campania per gridare un forte ‘No’ ai licenziamenti messi in atto da una multinazionale in perfetto stato di salute. Ad aprire i lavori dell’assemblea Alessandra Tommasini Segretario Generale della Slc Cgil Napoli e Campania.

“Questa non è una vertenza locale, ma nazionale. Non c’è solo la necessità di evitare i licenziamenti ma di dare una continuità produttiva ed occupazionale a questi lavoratori”. Così il segretario nazionale della Cgil, Maurizio Landini, che ha preso all’assemblea pubblica tenutasi all’interno del comprensorio Olivetti, in via Campi Flegrei, a Pozzuoli, ed indetta dai 60 lavoratori Comdata, in corso di licenziamento dall’azienda, a testimonianza dell’impegno della Cgil e della Slc nazionale sulla ingiusta vertenza in atto. A sostegno della vertenza anche il consigliere regionale Gianluca Daniele.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico