Cronaca

Deraglia un treno regionale nel Cuneese: alcuni feriti lievi

di Redazione

E’ di tre feriti lievi il bilancio del deragliamento del treno regionale 10130 Savona-Torino avvenuto poco prima delle 13 nel tratto Trinità-Sant’Albano, in provincia di Cuneo, a metà strada tra le fermate di Mondovì e Fossano. Sul posto i soccorritori e le forze dell’ordine. E’ giunto anche un elicottero del 118.

Il convoglio, un regionale veloce, era partito alle 11.30 da Savona; l’arrivo a Torino Porta Nuova era previsto per le 13.35. Non ancora chiare le cause, anche se, stando alle prime indiscrezioni, sembra che il treno abbia avrebbe urtato una gru blu vicina alla carreggiata, sbalzando dai binari. Solo la prontezza del personale di bordo e la modesta velocità alla quale in convoglio procedeva avrebbero evitato gravi conseguenze per le centinaia di pendolari in viaggio.

Soppressi i treni sulla linea, con ritardi a catena sul tratto Torino-Savona-Ventimiglia.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico