Società

Frattaminore, sport e disabili: il progetto “Special Olympics” all’istituto ‘Novio Atellano’

di Redazione

Al via il “Progetto Special Olympics – Le buone prassi nei percorsi inclusivi scolastici” al comprensivo statale “Novio Atellano” di Frattaminore che prevede l’inclusione degli studenti con disabilità intellettiva attraverso l’attività motoria e sportiva.

Venerdì 19 gennaio, alle ore 17, si terrà nell’istituto napoletano la presentazione con gli interventi di: Luisa Diana Motti (dirigente scolastico Novio Atellano), Andrea di Somma (presidente “Associazione nazionale disturbi dell’apprendimento”), Antonio Gambacorta (Special Olympics), professoressa Branca Pavic e del senatore Lucio Romano (Commissione Diritti Umani).

A moderare la professoressa Rosa Migliaccio.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico