Spettacoli

Cecchi Gori esce dal coma ma resta ricoverato. Valeria Marini: “Il peggio è passato”

di Redazione

Vittorio Cecchi Gori sta meglio, è uscito dal coma. Dopo il malore che l’ha colpito il giorno di Natale, la situazione clinica del produttore cinematografico e dell’ex patron della Fiorentina sta lentamente migliorando. A Pomeriggio Cinque gli ultimi aggiornamenti in diretta dall’ospedale Gemelli dove l’imprenditore è ricoverato dopo aver avuto un’ischemia e alcuni problemi cardiaci.

Secondo quanto riferito dall’inviata di Barbara D’Urso, Giorgia Scaccia: “Vittorio ha lasciato il reparto di rianimazione e ora è in medicina d’urgenza, per i medici le sue condizioni sono migliorate”.

Deve ancora sottoporsi a degli accertamenti di rito ma accanto a sé ha l’affetto della ex moglie Rita Rusic, con cui non si rivolgeva la parola da sette anni, dei suoi figli volati da Miami per assisterlo, ma anche di Valeria Marini che in collegamento telefonico rassicura sulle condizioni di Cecchi Gori: “Vittorio sta meglio il momento difficile è passato, tanta gente si è stretta attorno a lui e sono contenta che il peggio sia andato. Anche i medici sono ottimisti”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico