Cronaca

Mondragone, armi rubate in auto: arrestati tre giovani

di Redazione

I carabinieri di Mondragone hanno tratto in arresto, per detenzione e porto abusivo di arma da fuoco in concorso, Antonio Trano, 30 anni, Francesco Di Bartolomeo, 26, e Luigi Pellegrino, 25, tutti del posto.

Sulla strada provinciale per Falciano del Massico, durante un controllo alla circolazione stradale, i militari hanno fermato e controllato i tre che viaggiavano a bordo di un’autovettura Fiat Punto.

Nel corso del controllo i carabinieri hanno deciso di eseguire una perquisizione veicolare a seguito della quale hanno rinvenuto un fucile automatico calibro 12, marca Smith & Wesson; un fucile sovrapposto calibro 12, marca Franchi e 55 cartucce per fucile, calibro 12, che da accertamenti sono risultati essere proventi di furto in danno di una 63enne di Falciano del Massico.

Le armi e le munizioni sono state sequestrate. Gli arrestati, invece, sottoposti ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico